Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Ruba rame lungo i binari, arrestato ventenne: nessun problema alla circolazione

L'episodio è avvenuto martedì pomeriggio. Sul posto la Polizia che ha fermato il giovane. Il ladro di rame aveva già messo da parte due matasse di cavi, mentre una terza era in preparazione. Aveva utilizzato forbici da elettricista

Era intento a tranciare i cavi lungo la linea ferroviaria in località Mortellini, quando un equipaggio delle Volanti, dopo la segnalazione arrivata al 113, è giunto sul posto, sorprendendolo sul fatto. L'episodio risale a ieri pomeriggio. Alla vista degli agenti di Polizia l'uomo ha tentato di fuggire ma è stato raggiunto e bloccato; vicino a lui due matasse di cavi in rame, mentre una terza era in preparazione. Per tranciare i cavi aveva usato un paio di forbici da elettricista. Fortunatamente l'azione dell'uomo, intenzionato a rubare il rame e identificato per un bosniaco di 20 anni, nato a Pontedera e residente a Pisa, non ha avuto ripercussioni alla circolazione ferroviaria visto che si trattava di cavi di sezionamento della linea aerea utilizzabili solo nel corso delle operazioni di manutenzione.

Il giovane è stato arrestato. Questa mattina il rito direttissimo davanti al giudice monocratico che lo ha condannato a 4 mesi di reclusione, concedendo il beneficio della sospensione condizionale della pena.

                         

                                                                                            

                                                                                                               

                                                                                                  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba rame lungo i binari, arrestato ventenne: nessun problema alla circolazione

PisaToday è in caricamento