Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Le Piagge / Ponte alle Bocchette

Ponte alle Bocchette: rubati 200 metri di cavi elettrici, strada al buio

Ancora furti di rame: stavolta a farne le spese i pali della luce della strada che collega Ponte alle Bocchette all'Ospedale di Cisanello. Serfogli:"Il problema è serio, abbiamo sporto denuncia"

La Polizia ritrova rame rubato

Circa duecento metri di cavi elettrici dell’illuminazione pubblica rubati, un danno di cinque mila di euro e un intero tratto della nuova viabilità di accesso da Ponte alle Bocchette al Pronto Soccorso al buio. Il furto è avvenuto nella tarda notte di ieri e gli uomini della Gemmo, il global service cittadino per l’illuminazione pubblica, sono al lavoro già da questa mattina per ripristinare gli impianti entro questa sera in modo da non creare problemi alla circolazione notturna. "Abbiamo già sporto denuncia e speriamo che le autorità risalgano il prima possibile all’identità dei colpevoli perché il problema sta diventando serio - dice l’assessore comunale ai lavori pubblici Andrea Serfogli - fatti due conti, infatti, questo genere di furti ci è già costato diverse decine di migliaia di euro".

Fra le più colpite le scuole comunali: le “Montessori” al Cep, le “Lorenzini”, gli asili nido di San Marco, San Biagio e Riglione da cui, negli ultimi mesi sono sparite più volte grondaie e canalette, sono le ultime in ordine di tempo ad essere state tartassate dai ladri di rame. In precedenza era stata la volta dei cimiteri - sia quello suburbano di via Pietrasantina che quello di San Piero a Grado - e prima ancora a sparire furono i tombini e le caditoie, in ghisa, della zona industriale di Montacchiello.


Una parte della refurtiva, circa 65 chili di rame, fu ritrovata dalla Polizia Municipale alcuni mesi fa all’interno del campo non autorizzato sotto Ponte alle Bocchette lato Putignano, un’area liberata nel febbraio scorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte alle Bocchette: rubati 200 metri di cavi elettrici, strada al buio

PisaToday è in caricamento