Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Rubano alcolici e cosmetici all'Esselunga: arrestati

Con un lavoro di squadra hanno nascosto alla cassa sotto generi alimentari acquistati la refurtiva, eludendo così i controlli dei cassieri. Sono stati gli addetti della vigilanza ad insospettirsi

Parte della refurtiva recuperata

Sono stati arrestati nel primo pomeriggio di ieri, 22 agosto, a Pisa, dai Carabinieri del Nucleo e Operativo e Radiomobile, tre cittadini georgiani di 29, 20 e 35 anni. I tre avevano infatti commesso un furto, ai danni del supermercato Esselunga di Cisanello, rubando superalcolici e cosmetici per un valore complessivo di quasi 400 €.


I tre, una volta entrati nel supermercato, hanno fatto la spesa, essenzialmente di generi alimentari e prodotti di consumo di modico valore. Nell’imbustare la spesa alla cassa hanno nascosto sotto i generi alimentari i cosmetici e i superalcolici, con un lavoro di squadra che ha eluso il controllo dei cassieri e ha permesso ai malviventi di superare l’ostacolo. Il movimento sospetto, però, ha destato l’attenzione del personale di vigilanza che, per precauzione, ha attivato i Carabinieri. I militari, subito intervenuti, hanno perquisito i tre georgiani e hanno rinvenuto la refurtiva, immediatamente riconsegnata al supermercato. Dopo le formalità di rito i tre arrestati sono stati tradotti presso il proprio domicilio, in attesa della convalida degli atti da parte del Giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano alcolici e cosmetici all'Esselunga: arrestati

PisaToday è in caricamento