Cronaca

Torna nel supermercato dove aveva rubato: riconosciuto e denunciato, sarà espulso

L'uomo, un 33enne, era scappato senza pagare circa 10 giorni prima di essere nuovamente avvisato nel negozio dalla vigilanza

E' tornato nel supermercato in cui aveva rubato, così è stato denunciato. E' successo ieri, 2 marzo, al supermercato Pam di viale delle Cascine, a Pisa. L'uomo, un 33enne cittadino marocchino, si è recato intorno alle ore 16 presso il punto vendita. Un addetto alla vigilanza lo ha riconosciuto, in quanto era stata sporta querela contro di lui il mese scorso, perché ritenuto responsabile di un furto.

Chiamata la Polizia, gli agenti hanno intercettato l'uomo in zona, che nel mentre aveva cercato di dileguarsi. Accompagnato in Questura e identificato, al termine degli adempimenti il 33enne è stato denunciato per il reato di furto aggravato in esercizio commerciale, avvenuto lo scorso 21 febbraio: nell’occasione prelevò alcune derrate alimentari per poi fuggire senza pagare. Inoltre nei suoi confronti sono state avviate anche le pratiche per la definitiva espulsione dal territorio nazionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna nel supermercato dove aveva rubato: riconosciuto e denunciato, sarà espulso

PisaToday è in caricamento