Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Furto sul treno in stazione a Pisa, ladri fermati a Livorno: 5 denunciati

La banda aveva derubato dei turisti stranieri. I malviventi per fuggire sono saliti sul treno in partenza, sono stati però bloccati all'arrivo

I ladri sono stati rintracciati e fermati, ma la refurtiva è sparita. Giovedì 5 uomini di nazionalità romena, di cui uno minorenne, sono stati denunciati per furto aggravato dalla Polfer di Pisa, dopo essere stati anche riconosciuti dalle vittime del borseggio, alcuni turisti stranieri.

La segnalazione del furto c'è stata verso le 14.25 da parte del personale ferroviario, allertato dai viaggiatori, presso il binario 8 della stazione. I derubati si trovavano sul treno Regionale 3124 ed erano stati alleggeriti del bagaglio e di un portafoglio, contenente soldi e documenti.

Gli agenti si sono precipitati sul posto ed hanno notato 5 uomini salire in tutta fretta sul Regionale 3127 diretto a Livorno. Anche il personale ferroviario indicava il treno, che poi è partito. E' stata messa in allerta la Polfer di Livorno, mentre una pattuglia di Pisa si è diretta presso la stazione livornese.

I 5 soggetti sono stati fermati dalla Polfer locale, con poi il seguente trasporto alla Sezione di Polizia Ferroviaria di Pisa. In ufficio erano ancora presenti gli stranieri derubati, i quali avevano da poco presentato querela per furto aggravato. I turisti, vedendo entrare in ufficio le persone fermate, non esitavano ad indicarli come coloro che si erano resi responsabili dei reati commessi nei loro confronti.

I cinque uomini venivano identificati per R. S. S. 20 anni, S. F. H., 25 anni, M. F., 26 anni, R. F. M., 17 anni e M. L. 19 anni. Tutti sono stati sottoposti a perquisizione personale, ma l'esito è stato negativo. Presumibilmente la refurtiva era stata ceduta ad altri complici presenti sul treno. Si è poi provveduto al foto-segnalamento presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica della Questura di Pisa ed infine alla denuncia e la rimessione in libertà.

I due di loro con 20 e 25 anni erano stati denunciati il giorno precedente per inosservanza del divieto di ritorno nel comune di Pisa emesso dal Questore e sono stati ancora denunciati ieri sempre per inosservanza del medesimo divieto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto sul treno in stazione a Pisa, ladri fermati a Livorno: 5 denunciati

PisaToday è in caricamento