Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Lungarno Guadalongo

Vede un uomo sdraiato in mezzo alla strada: scende dall'auto e viene derubato

Un lettore ha raccontato a Pisatoday la brutta avventura che ha passato un paio di settimane fa nei pressi del Ponte della Vittoria, al rientro dalla discoteca. Un uomo gli ha rubato portafoglio e cellulare, nell'indifferenza di un passante

Brutta avventura per un ragazzo 21enne residente in provincia di Pisa che ha subito un singolare furto un paio di settimane fa nei pressi della rotatoria vicino al parcheggio della Draga, a due passi dal Ponte della Vittoria, a Pisa. Il giovane, che preferisce rimanere anonimo e che chiameremo Andrea con un nome di fantasia, ha raccontato a Pisatoday cosa è successo. "Saranno state le 4,30 di mattina, era un venerdì sera e stavo tornando dalla discoteca - ricorda - avevo appena lasciato a casa un mio amico che abita a Le Piagge quando proprio sdraiato in mezzo alla strada sulla rotatoria ho visto una persona di colore, aveva i capelli rasta. Ho provato a suonare il clacson perchè si spostasse. La rotatoria infatti è stretta ed era impossibile superarlo. L'uomo è però rimasto immobile, così sono sceso: non avevo altra scelta".

A questo punto la brutta sorpresa. "Appena mi sono avvicinato l'uomo magicamente si è risvegliato e si è avventato sul mio Iphone 5 e sul mio portafoglio: ho il vizio di lasciare tutto sul sedile - racconta Andrea - l'uomo però voleva altri soldi, ne avevo altri in tasca, io ho cercato di avvicinarmi per riprendermi almeno il telefono, ma lui ha messo una mano nel suo zaino minacciandomi e dicendomi di stare attento perchè aveva un coltello e una pistola. Abbiamo girato un po' intorno alla macchina, poi è scappato a piedi lungo l'argine. Cominciava ad albeggiare".

"Ho chiesto aiuto ad un'auto che passava, anche perchè non avevo più il telefono per chiamare i Carabinieri, il conducente si è soffermato, ha abbassato il finestrino e poi se n'è andato come se niente fosse" conclude Andrea, che sicuramente ricorderà questa brutta esperienza. In effetti tra la paura e il danno economico, il conto è salato. Il cellulare costa sulle 800 euro, mentre nel portafoglio c'erano altri 170 euro. "Ho presentato denuncia ai Carabinieri, ma non mi hanno fatto sapere più niente: chissà dove sarà il mio cellulare, l'avevo comprato da pochi mesi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vede un uomo sdraiato in mezzo alla strada: scende dall'auto e viene derubato

PisaToday è in caricamento