Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Fusti tossici: si temono danni anche per il litorale pisano

I fusti tossici caduti in mare al largo di Gorgona, potrebbero causare dei danni ambientali anche al litorale pisano. Il comune parteciperà alle riunioni ministeriali sulla gestione della vicenda

Le reti da pesca nell'isola di Gorgona

Lo scorso 17 dicembre a causa di una burrasca, un'imbarcazione della compagnia Grimaldi ha perso in mare 112 bidoni, contenenti 30-35 quintali di veleni. Il fatto è accaduto a poche miglia dall'isola di Gorgona, vicino Livorno. Adesso si teme che i danni ambientali si possano ripercuotere sul litorale pisano.

Lunedì si saprà l'esito delle analisi che sono sate effettuate su campioni di pescato della zona contaminata. Si sono fatti due prelievi di pesce: uno il più possibile vicino alla zona del ritrovamento dei fusti e un altro più a sud, sottovento, che darà la possibilità di fare una pescata che serva da termine di confronto con quella da esaminare.

"Finalmente - afferma il vicesindaco, Paolo Ghezzi con delega della protezione civile  - anche il Comune di Pisa parteciperà alle riunioni dei tavoli del ministero sulla vicenda dei fusti tossici. È stato necessario un intervento diretto da parte della Regione Toscana per ottenere questo riconoscimento e riteniamo di avere pieno titolo a ottenere informazioni dirette e non attraverso i giornali - continua Ghezzi - visto che lo scenario di rischio ambientale e sanitario potrebbe coinvolgere direttamente anche il nostro litorale".

Già giovedì scorso, in consiglio comunale, Ghezzi aveva lamentato uno scarso coinvolgimento degli enti locali sulla vicenda e per questo aveva chiesto alle autorità competenti, prima fra tutti la capitaneria di porto, un maggiore coinvolgimento di Pisa. "Venerdì ho inviato una lettera direttamente al presidente della Regione Enrico Rossi - ha concluso Ghezzi - chiedendogli di farsi carico di questa richiesta. Fortunatamente abbiamo immediatamente ricevuto la piena disponibilità da parte della Regione".

Lunedì si capirà se vi sono o meno rischi per la catena alimentare e ripercussioni ambientali che potrebbero ricadere sul litorale pisano.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fusti tossici: si temono danni anche per il litorale pisano

PisaToday è in caricamento