rotate-mobile
Cronaca San Giuliano Terme

San Giuliano Terme: Gabriele Salvadori confermato alla guida del Coordinamento regionale volontariato antincendi boschivi della Toscana

Per il presidente della squadra antincendio volontari Asciano (Sava) si tratta del terzo rinnovo consecutivo. Le congratulazioni del sindaco Sergio Di Maio

E' stato confermato al vertice del Coordinamento regionale volontariato antincendi boschivi della Toscana (Cvt) il presidente della squadra antincendio volontari Asciano (Sava) Gabriele Salvadori.
Per il volontario sangiulianese si tratta del terzo rinnovo consecutivo alla guida del coordinamento Cvt, che raccoglie la quasi totalità delle associazioni di volontariato che operano nell’antincendio boschivo in Toscana. La totalità delle attività dell’associazione regionale sono finalizzate ad offrire il più organizzato ed efficiente servizio di volontariato in situazioni di bisogno del singolo o della collettività nel settore dell’antincendio boschivo e, più in generale, della tutela e valorizzazione ambientale.

Si tratta dell'insieme di 13 associazioni che garantiscono interventi di prevenzione ed estinzione degli incendi con 148 sezioni distribuite sul territorio regionale e più di 4000 volontari: Alfa Victor, Anpas, Avela, Coordinamento Monte Pisano, Volontari del Csn, Difesa Appennino, Gva Vorno, La Racchetta, Misericordie, Prociv Arci, Vab e Vsa Monte San Savino.

Del consiglio direttivo fanno parte: Marcello Ramalli (vicepresidente e presidente commissione Dpi), Marco Agostini (tesoriere), Fabio Mangani (segretario), Saverio Tozzi (consigliere e presidente commissione comunicazione), Dario Fanciullacci (consigliere e presidente commissione formazione) e Gionni Pruneti (consigliere e presidente commissione tecnica).

"Sono molto soddisfatto del rinnovo della fiducia a Gabriele Salvadori alla guida del Cvt e ci tengo a trasmettergli le più vive congratulazioni da parte mia e dell'amministrazione comunale - afferma il sindaco Sergio Di Maio - Salvadori è stato colui che, insieme a tanti abili volontari, ha portato la Sava ad essere un'eccellenza della prevenzione e del pronto intervento antiboschivo del nostro territorio, affermandosi anche a livello regionale e proprio dallo scorso gennaio abbiamo rinnovato la convenzione comunale fino al 2027".

"Rinnovo il ringraziamento ai volontari Sava per tutto il lavoro che hanno portato avanti in questi anni - prosegue Di Maio - non dimenticheremo mai il loro supporto durante la crisi pandemica, insieme a quello delle altre associazioni presenti sul nostro territorio, come i tanti interventi di prevenzione degli incendi boschivi o al patrimonio naturale del nostro territorio, sventando rischi tremendi per l'ambiente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giuliano Terme: Gabriele Salvadori confermato alla guida del Coordinamento regionale volontariato antincendi boschivi della Toscana

PisaToday è in caricamento