rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Lungarno Galileo Galilei, 9

Warhol a Palazzo Blu: un gelato piccante in onore del re della Pop Art

Fabio Nocentini, gelataio pisano, ha creato il nuovo gusto per celebrare il grande maestro, protagonista dell'esposizione di Palazzo Blu. Gli ingredienti? Crema di arachidi variegata con scaglie di cioccolato e la confettura di peperoni piccanti

Un gelato al sapore di Andy Warhol, anzi di Drella, così come si faceva chiamare nella factory il re della pop art. Lo ha inventato un gelataio pisano, Fabio Nocentini, proprio in occasione della mostra allestita al Palazzo Blu di Pisa e dedicata al genio americano.
Drella è il nuovo gusto inventato dalla gelateria pisana che sarà accompagnato da omonimi biscotti realizzati con farina, burro, zucchero, uova, arachidi, peperoncino e cioccolato. ''Si tratta - spiega il gelataio Fabio Nocentini - di un gelato i cui ingredienti sono la crema di arachidi variegata con scaglie di cioccolato e la confettura di peperoni piccanti, rigorosamente fatta in casa. Abbiamo voluto utilizzare due ingredienti tipici della gastronomia americana, come il burro di arachidi e il cioccolato, e introdurre la provocazione e il colore della confettura di peperoni e peperoncini piccanti''.

Andy Warhol "Una storia americana" | Foto E. Piras per Pisa Today

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Warhol a Palazzo Blu: un gelato piccante in onore del re della Pop Art

PisaToday è in caricamento