Rifiuti: sospeso lo sciopero degli addetti alla raccolta

La protesta era in programma per il 19 e 20 novembre. La decisione di Usb in seguito all'emergenza maltempo

Foto d'archivio

E' stato sospeso lo sciopero degli addetti alla raccolta dei rifiuti che era stato proclamato per il 19 e il 20 novembre dall'Unione Sindacale di Base e che avrebbe riguardato tutta la provincia di Pisa. A renderlo noto è lo stesso sindacato: "Comunichiamo - scrive in una nota l'Usb di Pisa - che, in virtù della situazione di emergenza maltempo verificatasi in tutta la Provincia di Pisa, al fine di non intralciare le operazioni degli addetti alla sicurezza e protezione civile, il nostro senso civico ci impone di sospendere le azioni di sciopero proclamate per le intere giornate lavorative di martedì 19 e mercoledì 20 novembre nelle aziende Avr, Ati e Geeco".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Auto fuori strada lungo l'Arnaccio: muore 25enne

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

Torna su
PisaToday è in caricamento