Gigi Simoni, falsa la notizia della morte: la famiglia chiede riserbo

L'ex allenatore del Pisa resta ricoverato a Cisanello. La famiglia ringrazia per l'affetto ricevuto

Foto di archivio

Si era diffusa in fretta la notizia della morte di Gigi Simoni, ma era tutto falso. Una fake news preparata ad arte, a seguito del malore che ha colpito l'ex allenatore del Pisa. Lo sportivo è rimasto nei cuori di tanti nerazzurri.

La famiglia, tramite una nota dell'Aoup, ringrazia per le "manifestazioni di grande affetto dimostrate in questi giorni, in tante forme e da tantissime persone". Ora è richiesto un "assoluto riserbo" sulle condizioni cliniche del proprio congiunto, che resta ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Cisanello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Piena dell'Arno, fase di picco attesa per la tarda serata: "Ci siamo mossi in anticipo, siamo pronti"

  • Piena dell'Arno: ponti chiusi anche ai pedoni, picco atteso dalle 22

Torna su
PisaToday è in caricamento