Cronaca Centro Storico

Il Colonello Gioacchino Di Meglio lascia la guida del Comando Carabinieri di Pisa

Il Comandante Provinciale dell'Arma, colonnello Gioacchino Di Meglio, lascia Pisa dopo quattro anni di intensa attività per ricoprire l'incarico di Capo Stato Maggiore del Comando Interregionale Carabinieri 'Ogaden'

Andrea Pieroni consegna la targa ricordo al Colonello Gioacchino Di Meglio

Il Comandante Provinciale dell'Arma, colonnello Gioacchino Di Meglio, lascia Pisa dopo quattro anni di intensa attività per ricoprire l'incarico di Capo Stato Maggiore del Comando Interregionale Carabinieri 'Ogaden', da cui dipendono le Legioni Carabinieri Campania, Abruzzo, Molise, Puglia e “Basilicata.

Stami il presidente della Provincia Andrea Pieroni gli ha consegnato una targa ricordo per esprimere la gratitudine per il lavoro svolto e lasciare un segno dell’amicizia costruita in questo periodo. "Il Colonnello Di Meglio ha costruito in questi anni un rapporto di profonda collaborazione con le istituzioni e gli enti locali - sottolinea Pieroni - Gli ho espresso la mia stima e riconoscenza per la preziosa attività, incentrata sul contrasto alla criminalità e all'impegno costante a contribuire alla costruzione del senso di sicurezza dei cittadini in tutto il territorio provinciale".

"Oltre al saluto e ai ringraziamenti a nome della Provincia di Pisa - conclude Pieroni - ho espresso a Di Meglio i complimenti per l’importantissimo incarico che è stato chiamato a ricoprire".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Colonello Gioacchino Di Meglio lascia la guida del Comando Carabinieri di Pisa

PisaToday è in caricamento