rotate-mobile
Cronaca Castelfranco di Sotto

'Giocando si impara': laboratori gratuiti per bambini a Castelfranco di Sotto

A partire da sabato 1° aprile e fino a giugno attività educative e laboratori creativi aperti a tutti i bimbi da 6 a 12 anni

Dal riciclo creativo all’educazione civica, tutto accomunato dal gioco. Partono sabato 1° aprile a Castelfranco di Sotto gli incontri 'Giocando si impara', attività educative e laboratori creativi per bambini e ragazzi tra i 6 a i 12 anni. Le attività si svolgeranno presso gli spazi all’aperto dell’Orto di San Matteo e usufruendo anche di spazi al coperto (sala danza-spazio polivalente) messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale. Le attività proposte saranno rivolte a tutti/e i/le bambini/e e ragazzi/e tra i 6 e i 12 anni e vedranno una partecipazione gratuita e aperta per tutta la durata delle attività.

L’iniziativa prevede l’organizzazione da parte di Arci Valdarno Inferiore e La Ruzzola, associazione culturale di laboratori creativi e attività ludico-educative, laboratori finalizzati all'educazione civica, al riciclo creativo, alla partecipazione democratica e cittadinanza attiva, attività motoria e giochi di gruppo. Le attività si svolgeranno prevalentemente all’aperto, per un massimo di 20 bambini. La mattina delle attività potranno iscriversi e successivamente partecipare alle attività proposte.

Le iscrizioni si svolgeranno dalle ore 9.30 alle ore 10, effettuate le iscrizioni alle attività i due educatori dell’associazione illustreranno agli iscritti le attività e daranno il via ai laboratori che dureranno fino alle 11.30/12. I genitori dopo aver compilato il modulo di iscrizione potranno rimanere con i figli o venire a riprenderli dopo i laboratori.

Il calendario delle attività

Le attività partiranno il 1° aprile con i laboratori di 'Materiale di riciclo'. Il primo appuntamento sarà dedicato a 'Creiamo insieme i nostri giochi', per poi proseguire il sabato successivo con 'Creiamo insieme giochi di gruppo' (15 aprile), 'Costruiamo insieme strumenti musicali' (22 aprile) e 'Creiamo insieme il nostro piccolo orto' (29 aprile).

La seconda tranche di attività sarà dedicata all'Educazione civica dal 6 al 27 maggio. Si parte con l'incontro 'Impariamo a differenziare i rifiuti giocando' (6 maggio), per continuare con 'Cosa fare in caso di pericolo' (13 maggio), 'Come comportarsi per la strada' (20 maggio), 'Impariamo a fare i cittadini' (27 maggio).

La terza tematica degli incontri s'intitola 'Mi muovo, mi diverto e cresco', dal 3 al 24 giugno, dove si alterneranno 'Tornei e giochi di gruppo' e 'Torneo di giochi di una volta'.

“Facciamo Centro”

Le attività di “Giocando si impara” fanno parte del percorso progettuale promosso dal Comune di Castelfranco di Sotto “Facciamo Centro”, che prevede un complesso coordinato di iniziative finalizzate alla valorizzazione del Centro Storico: attività culturali, di animazione territoriale e collaborazione civica con particolare riferimento ai giovani e al fenomeno della povertà educativa. In tutto 9 progetti che coinvolgono 8 diverse associazioni del territorio, avviate grazie alla partecipazione del Comune di Castelfranco di Sotto al Bando “Progetti di sicurezza urbana integrata” pubblicato dalla Regione Toscana (all’interno delle “Norme in materia di sicurezza urbana integrata e polizia locale”), tramite cui l’ente ha ottenuto un finanziamento regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Giocando si impara': laboratori gratuiti per bambini a Castelfranco di Sotto

PisaToday è in caricamento