Cronaca

Gioco del Ponte a tavola: la trippa più buona è quella di Tramontana

La sfida culinaria ha visto fronteggiarsi nel mese di giugno 14 ristoranti di Mezzogiorno e Tramontana. Il gran finale giovedì sera al molo Roncioni con la sfida tra i ristoranti 'L'Ippodromo' e 'La Buca', con il primo che l'ha spuntata sul secondo

Per la sfida vera e propria, quella sul Carrello, bisognerà attendere sabato sera. Tramontana si è però intanto già aggiudicata un'altra sfida, per certi versi molto molto più 'gustosa': quella del Gioco del Ponte a Tavola.

La sfida culinaria, che ha visto fronteggiarsi nel mese di giugno 14 ristoranti di Tramontana e Mezzogiorno con l'obiettivo di cucinare il miglior piatto di trippa alla pisana, è stata organizzata da Confesercenti dell'Area Pisana in collaborazione con il comando boreale e Wine Art & Food: si trattava della seconda edizione dopo la prima dello scorso anno in cui i ristoranti si sfidarono sulla zuppa.

La finale, che vedeva in lizza il ristorante 'L’Ippodromo' per Tramontana e il ristorante 'La Buca' per Mezzogiorno, si è svolta ieri sera allo scalo Roncioni. Il vincitore, decretato dalla giuria dopo la degustazione, è stato il ristorante 'L’Ippodromo'. Alla premiazione, tra gli altri, l’assessore Andrea Serfogli, il coordinatore di Pisa Quality Restaurant Stefano Campazzi, il presidente Confesercenti Pisa Antonio Veronese e il direttore Toscana Nord, Marco Sbrana.

"Siamo soddisfatti di questa edizione - ha commentato  Veronese - alla quale hanno partecipato 14 ristoranti. Appuntamento all’anno prossimo con un altro piatto della tradizione gastronomica pisana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gioco del Ponte a tavola: la trippa più buona è quella di Tramontana

PisaToday è in caricamento