rotate-mobile
Cronaca

Celebrata la Giornata della memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie

In piazza Martiri delle Libertà il momento di raccoglimento con la deposizione di una corona di alloro

Breve ed intensa cerimonia questa mattina, lunedì 21 marzo, in piazza Martiri delle Libertà, per celebrare la Giornata della memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie. Nell’occasione, alla presenza delle autorità militari e civili cittadine, è stata deposta una corona di alloro in ricordo delle vittime della criminalità organizzata.

"Nella ricorrenza di questa importante Giornata - dichiara l’assessore alla legalità Giovanna Bonanno - abbiamo voluto ricordare ed onorare la memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie, di tutte quelle persone che hanno pagato con la vita il prezzo della giustizia e della legalità. Da sempre la nostra amministrazione è in prima linea per diffondere e sensibilizzare alla cultura della legalità, all’impegno contro la criminalità organizzata di stampo mafioso nonché nel ricordare i sacrifici e le idee testimoniate di chi ha combattuto le mafie nell’affermazione dei propri diritti e delle libertà negate. Lo scorso anno, in collaborazione con l’Associazione 'Vedo, Sento-Parlo', abbiamo istituito proprio qui, in piazza Martiri delle Libertà, un luogo del ricordo piantumando l’Albero della legalità e apponendo una targa in memoria di Giuseppe Tallarita, vittima anch’esso della mafia, nella convinzione che ciò possa rappresentare un momento di profonda riflessione sull’importanza della memoria e nella lotta alla criminalità organizzata".

"Questa 'Giornata'  scrive in una nota il presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai - non dobbiamo che passi in secondo piano rispetto alla guerra in Ucraina e alla pandemia. Lo dobbiamo alle tante donne e uomini che hanno pagato con la vita la lotta contro le mafie. E lo dobbiamo anche ai giovani affinché il loro futuro sia libero dai soprusi, dalla corruzione, dal malaffare e dalla violenza del potere mafioso. Le mafie possono essere battute. Possiamo vivere in una società libera dal potere mafioso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Celebrata la Giornata della memoria di tutte le vittime innocenti delle mafie

PisaToday è in caricamento