Cronaca

Giornata Mondiale della Polmonite: Torre di Pisa in blu per la lotta alla malattia

La campagna 'Pneumolight' vuole riaffermare la necessità di sensibilizzare contro la patologia virale più letale al mondo

Per la Giornata Mondiale della Polmonite del prossimo 12 novembre, con più di 300 monumenti illuminati in tutto il mondo, anche Pisa sarà presente: ad accendersi di blu sarà la Torre di Piazza dei Miracoli. L'evento intende accendere i riflettori sul principale killer infettivo al mondo di adulti e bambini: la polmonite ha causato la morte di 2,5 milioni di persone nel 2019, inclusi 672mila bambini, secondo il 'Global Burden of Disease'. Una persona muore ogni 13 secondi. Nel 2021, il carico stimato di decessi per tutte le infezioni delle vie respiratorie inferiori, compreso il Covid-19, è di ben 6 milioni di vittime.

La polmonite colpisce tutti, ma sono i giovanissimi e gli anziani a essere maggiormente a rischio di morte. "E' importante - dice Catia Cillóniz, coordinatrice della campagna Pneumolight - sensibilizzare, promuovere prove scientificamente provate e galvanizzare l'azione sulla polmonite, un problema del 21° Secolo trattato con le terapie del 20° secolo e diagnosticato con gli strumenti del 19° secolo. La lotta non è mai stata così urgente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Mondiale della Polmonite: Torre di Pisa in blu per la lotta alla malattia
PisaToday è in caricamento