Cronaca Centro Storico / Piazza Vittorio Emanuele II

Lotta al lavoro minorile: la Provincia di Pisa ospitata dall'Onu

L'esperienza dell'ente pisano è diventata un modello internazione. A Ginevra gli alunni delle elementari "Battisti" (San Giuliano) e "Don Milani" (Palaia) donano al Museo delle Nazioni Unite due riproduzioni di "Guernica"

L'inaugurazione del Museo Storico dell’Onu

Ribalta Onu per la Provincia di Pisa: l’assessore all’istruzione Miriam Celoni ha tenuto di fronte all’assemblea dei delegati alle Nazioni Unite a Ginevra, dove ha partecipato su invito dell’Ilo (Organizzazione internazionale del lavoro) e dell’Ipec (Programma globale contro lo sfruttamento minorile), alla cerimonia del decimo anniversario, appunto, della Giornata mondiale contro lo sfruttamento, una relazione sulle iniziative che l’amministrazione di piazza Vittorio Emanuele conduce, dal 2003, su questi fronti: lotta all’occupazione illegale di bambini e ragazzi e contrasto della dispersione scolastica.

Presenti nell’occasione i gruppi governativi di 130 Paesi, rappresentanti di imprenditori e sindacati, i membri del Comitato direttivo Ipec. La Provincia ha tratteggiato modalità e risultati della propria esperienza: una metodologia che, con oltre 260 scuole, 11mila studenti e 1.100 insegnanti coinvolti, in 8 anni, nelle attività promosse dal Servizio welfare e pari opportunità, guidato dall’assessore Anna Romei, si è affermata come modello operativo, riconosciuto a livello internazionale.


Al termine dell’incontro, gli alunni delle elementari “Cesare Battisti” (di San Giuliano) e “Don Lorenzo Milani” (Palaia) hanno donato al Museo Storico dell’Onu due riproduzioni in grandezza naturale (7.75 per 3.5 metri), che loro stessi hanno realizzato, di “Guernica”, celeberrimo dipinto di Pablo Picasso. Altre opere delle “giovani sentinelle pisane” dei diritti dell’infanzia saranno esposte nell’ottobre 2013 a Brasilia, per la 3ª Conferenza planetaria contro il lavoro minorile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta al lavoro minorile: la Provincia di Pisa ospitata dall'Onu

PisaToday è in caricamento