San Giuliano Terme: un drappo rosso contro la violenza sulle donne

L'adesione del Comune termale alla Giornata per l'eliminazione della violenza sulle donne

Un drappo rosso per dire stop alla violenza sulle donne. Il Comune di San Giuliano Terme aderisce alla Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne 2020 che ricorre oggi, mercoledì 25 novembre.

"Aderiamo come ogni anno a questa importantissima giornata che ci permette di incentrare l'attenzione su un tema che purtroppo resta sempre attuale: la violenza contro le donne - afferma Lara Ceccarelli, assessore alle Pari opportunità - per l'occasione abbiamo esposto il drappo rosso dalle finestre del palazzo comunale, mentre purtroppo non è stato possibile organizzare la classica iniziativa al Teatro Rossini di Pontasserchio causa Covid-19. I numeri del Centro antiviolenza di Pisa nel 2020 sono molto preoccupanti, segno che le istituzioni devono incrementare il loro impegno e la situazione di emergenza sanitaria che persiste non ha certo aiutato, anzi. A nome mio e di tutta l'amministrazione comunale ringrazio la Casa della Donna Pisa e Giovanna Zitiello e Francesca Pidone, rispettivamente coordinatrice del Centro antiviolenza della Casa della Donna di Pisa e coordinatrice del Telefono Donna. Il loro è un lavoro enorme che abbiamo il dovere di sostenere per una società più giusta".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento