Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Cascina, 'Giorno della Memoria': incontri e dibattiti

Tanti appuntamenti dedicati al ricordo delle sofferenze della Shoah Prima iniziativa il 25 gennaio

Il Comune di Cascina ha predisposto il programma delle iniziative 2016 dedicate alla memoria, prendendo le mosse dalla ricorrenza del prossimo 27 gennaio, 'Giorno della Memoria', in cui si ricordano lo sterminio del popolo ebraico, le leggi razziali e gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che si sono opposti al progetto di sterminio e hanno salvato altre vite.

Il primo appuntamento è per lunedì 25 gennaio, alle ore 9.30, nella sala consiliare del municipio in corso Matteotti 90. L'Anpi di Cascina ricorderà la Shoah con la testimonianza di Mauro Betti, ex deportato, che racconterà la propria esperienze agli studenti delle scuole.

Si prosegue poi mercoledì 27 gennaio, alle ore 21, alla Città del teatro in via Tosco Romagnola 656 con il concerto della filarmonica municipale Puccini intitolato Per ricordare con la musica e le parole. Giovedì 28 gennaio, alle ore 11, nella sala consiliare del municipio, incontro con Kitty Braun, sopravvissuta al campo di sterminio di Bergen-Belsen.

Gli appuntamenti proseguono a febbraio. Il 4 incontro alla biblioteca comunale in viale Comaschi 67 con Celso Battaglia, sopravvissuto alla strage di Vinca. Venerdì 12 febbraio, alle ore 11, nella sala consiliare, incontro con Vera Vigevani Jarach, italiana trasferita con la famiglia in Sudamerica nel 1938 in seguito all'introduzione in Italia delle leggi razziali. Vera diventa testimone diretta di un altro dramma della storia recente, quando nel 1976 la figlia 18enne Franca viene fatta scomparire insieme agli altri desaparecidos durante la dittatura di Videla, con Vera che entra a far parte delle 'Madri di Plaza de Mayo'.

Martedì 16 febbraio, alla Città del Teatro, incontro sul tema 'Voi che vivete sicuri', con Alessio Antonelli, sindaco di Cascina, Nicola Barbato, storico, Camilla Brunelli, storica, e Ugo Caffaz, antropologo. Giovedì 18 febbraio, alla biblioteca comunale, seminario di approfondimento sul tema 'Fascismo, guerra e Shoah nel calcio', tenuto dallo storico Massimo Cervelli.

Tra marzo e aprile saranno poi presentati i libri 'Due della brigata. Heinz e Gughy dalla Germania nazista alla nascita' di Israele di Miriam Rebhum, 'Bandierine. Tutta una storia di resistenze' a cura di Stefano Gallo e Tuono Pettinato, e 'Cascina – I sentieri della libertà e delle resistenze', di Gianluca Fulvetti e Francesca Gori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, 'Giorno della Memoria': incontri e dibattiti

PisaToday è in caricamento