Vicopisano: una girella-tranello nel parco giochi

Il gioco per i bambini è rotto e pericoloso. "Incuria che si protrae da troppo tempo" attacca Giobbi (Lega Nord)

Una girella trabocchetto nel giardino a Cevoli (Vicopisano) che ospita la stele in memoria dell'alpino Francesco Vannozzi, morto in Afghanistan. La denuncia, raccolta su Facebook, è riportata da Marrica Giobbi, capogruppo della Lega Nord in Consiglio Comunale.
"Un bimbo si è fatto male, per fortuna senza spiacevoli conseguenze, giocando su una girella fatiscente la cui pedana sganciata dalla base, oscilla paurosamente facilitando cadute non richieste, che non si possono evitare perché i malcapitati se ne accorgono solo salendoci sopra - afferma Giobbi - un trabocchetto che non t’aspetti. Il gioco per bambini si presenta deteriorato, logorato dall’usura, dalle intemperie e dall’abbandono di un’amministrazione evidentemente poco attenta alla sicurezza dei piccoli frequentatori. Mancano due seggiolini, la struttura in ferro si presenta arrugginita e stupisce l’incuria che si protrae ormai da troppo tempo".

"Un'autentica vergogna - attacca Giobbi - un'amministrazione distratta, che non si cura di salvaguardare l'incolumità dei piccini è inconcepibile. I futuri cittadini di un domani poco lontano devono crescere con la consapevolezza d’avere vicino a sé come punto di riferimento un comune vigile, che con il buon senso del 'buon padre di famiglia' si sforzi per lo meno d’eseguire l’ordinaria manutenzione delle proprie attrezzature".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

Torna su
PisaToday è in caricamento