Locazioni: pubblicata la graduatoria per le integrazioni all'anno 2020

Sono le assegnazioni provvisorie per il contributo ordinario ai canoni di locazione

E’ stata pubblicata sull’albo pretorio del Comune di Pisa la graduatoria provvisoria del bando annuale relativo al contributo ordinario per l’integrazione ai canoni di locazione per l’anno 2020

Entro l’8 ottobre gli interessati possono presentare opposizione utilizzando l’apposito modulo scaricabile sul sito esclusivamente in uno dei due seguenti modi, pena l’irricevibilità della medesima: a mezzo PEC al seguente indirizzo comune.pisa@postacert.toscana.it, oppure direttamente mediante consegna a mano presso l’Ufficio URP del Comune di Pisa, con sede in Lungarno G. Galilei n. 43 (ingresso da Piazza XX Settembre) nell’orario di apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12.

Per le informazioni sulla graduatoria è possibile scrivere a ufficiocasa@comune.pisa.it oppure chiamare direttamente l’Ufficio Politiche della Casa (tel 050/8669018-23).

Resta attivo il 'Punto di facilitazione digitale', uno sportello avviato dal Comune di Pisa per supportare i cittadini con un basso livello di conoscenza informatica ed aiutarli nella compilazione di bandi o nell’iscrizione ai servizi comunali. Allo sportello, in via Saragat 24, il cittadino potrà trovare un operatore a cui rivolgersi per ricevere indicazioni e supporto. Rimane aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. In rispetto alle misure di contenimento Covid-19 sarà accessibile solo su appuntamento (telefono 050.954062). La graduatoria provvisoria si trova al seguente link dedicato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Incendiato da ignoti storico negozio di abbigliamento: "Duro colpo, ma non mollo"

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento