Cronaca Porta Nuova / Via Carlo Francesco Gabba

Via Gabba: griglie per l'acqua piovana a prova di rumore

Intervento necessario per l'usura e la rumorosità di quelle precedenti, allentate a causa del transito dei veicoli. Per evitare il ripetersi del problema le griglie sono state collocate verticalmente lungo il margine della strada

Le nuove griglie del sottopasso di via Gabba

Sono in funzione da lunedi le nuove griglie per la raccolta dell’acqua piovana del sottopasso ferroviario di via Gabba, la strada che collega il quartiere di Santa Maria con Barbaricina, dove gli operai nei giorni scorsi hanno sostituito quelle vecchie, particolarmente usurate e allentate, un intervento richiesto da tempo dai residenti a causa della loro rumorosità.

Per evitare che il problema, particolarmente fastidioso soprattutto nelle ore notturne, si ripeta anche in futuro è stata cambiata anche la collocazione delle griglie: le nuove, infatti, sono state collocate in verticale rispetto alle due corsie e lungo il margine della strada, in modo da ridurre il più possibile il contatto con i mezzi in transito.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Gabba: griglie per l'acqua piovana a prova di rumore

PisaToday è in caricamento