rotate-mobile
Mercoledì, 27 Settembre 2023
Cronaca

Gruppo di Chirurgia d’urgenza: certificato EMT2 per il nuovo ospedale da campo

La struttura è stata montata per il collaudo in Via Castaldi a Ospedaletto, nella sede della Croce Rossa

Illustrato sabato scorso, 13 novembre, alle autorità locali, regionali e nazionali lo stato dell’arte per la certificazione delle Nazioni Unite dell’EMT2 (medical emrgecy team, di secondo livello) del nuovo ospedale del Gruppo di Chirurgia d’urgenza per interventi di Protezione civile Onlus.
La struttura, montata per il collaudo in Via Castaldi a Ospedaletto, nella sede della Croce Rossa, copre una superficie di 50x70 metri ed è comprensiva di tutti i dispositivi necessari per garantire la completa autonomia del personale nelle prossime missioni internazionali.
“Il gruppo di Chirurgia d’urgenza - ha sottolineato Augusta Nepi, presidente della onlus - oggi raggiunge un traguardo importante reso possibile dal contributo e sostegno di molti enti. Siamo un’associazione di volontari animati solo dalla nostra passione”.
“L’esperienza di questa straordinaria associazione - ha poi aggiunto l’assessore alla Protezione civile del Comune di Pisa, Raffaele Latrofa - ci rende fieri ed orgogliosi non solo nel nostro paese ma nel mondo intero. Il Gruppo di chirurgia d’urgenza è un laboratorio a cui tante realtà guardano con grande ammirazione”.
“Questa certificazione - ha poi detto il presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai - è estremamente importante non solo da un punto di vista tecnico, sono un medico chirurgo e quindi riesco ad apprezzarla a pieno e in tutti i suoi aspetti, ma anche da un punto della solidarietà internazionale. E' grazie ad associazioni come questa che l’Italia nel mondo è indicata come un paese straordinario”.

Hanno poi preso la parola Sisto Russo della Protezione Civile Nazionale: “Il percorso iniziato con queste esperienze deve continuare in misura ancora maggiore”, Leonardo Franchini delle Protezione Civile della Regione Toscana “il gruppo di chirurgia d’urgenza ha raggiunto un traguardo importante, il GCU è un’esperienza unica” , Francesco Caponi, presidente regionale della Croce Rossa “oggi è stata scritta una pagina importante sia per la Croce Rossa che per il Gruppo di Chirurgia d’urgenza”, Giulio Pieve dell’Aoup “da molti anni sosteniamo questa associazione, è nella nostra mission aiutare chi a bisogno”, e Antonio Cerrai, presidente di Pisa della Croce Rossa “siamo felici di ospitare questa straordinaria struttura nei locali della nostra associazione, una nuova spinta per nuovi progetti di solidarietà”.
Presente, tra gli altri, Giuliano Rondini, segretario del Gruppo di Chirurgia d’urgenza e il consigliere Regionale Diego Petrucci che è anche membro della Commissione sanità della Regione Toscana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gruppo di Chirurgia d’urgenza: certificato EMT2 per il nuovo ospedale da campo

PisaToday è in caricamento