Cronaca

Guardia medica turistica: gli orari e le sedi

Il piano elaborato dall'Asl ha l'obiettivo di garantire l'assistenza anche sul litorale nei mesi estivi

Parte in questi giorni il servizio di guardia medica turistica. Il piano di assistenza territoriale straordinaria per i mesi estivi, elaborato dall’Azienda Usl Toscana nord ovest, nell’ambito del litorale per rispondere alle esigenze sanitarie dei villeggianti, garantisce prestazioni di assistenza ai turisti. Si tratta di un'attività stagionale rivolta alle persone non residenti, sia italiane che straniere, in temporaneo soggiorno nelle località medesime.

Il servizio consiste in visite ambulatoriali e visite domiciliari. Per le prestazioni è richiesto un concorso alle spese di gestione da parte degli utenti, in misura differenziata per le prestazioni ambulatoriali e per quelle domiciliari, stabilito nella seguente misura: 10 euro per visita breve finalizzata alla continuità terapeutica (ripetizione della ricetta); 15 euro per visite ambulatoriali; 25 euro per prestazioni domiciliare. Sono escluse dal pagamento le prestazioni di primo soccorso, quelle a favore di cittadini stranieri temporaneamente presenti (tesserino STP) sul territorio o cittadini comunitari non iscritti (tesserino ENI).

Dalle ore 20 alle 8 per le visite urgenti sarà comunque necessario rivolgersi al servizio di continuità assistenziale (ex guardia medica). Per conoscere l'elenco delle postazioni di guardia medica turistica, i numeri da chiamare e gli orari di attivazione, consultare la pagina dedicata al servizio sul sito dell'Azienda USL Toscana al seguente link: https://www.uslnordovest.toscana.it/come-fare-per/779-accedere-alla-guardia-turistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia medica turistica: gli orari e le sedi

PisaToday è in caricamento