Cronaca

Guerra in Siria: l'appello per la pace del Consiglio Pastorale Diocesano

L’invito alle comunità parrocchiali “a promuovere veglie di preghiera e animare le liturgie domenicali tenendo presenti i fatti drammatici della Siria e a sostenere gli interventi della Caritas a sostegno degli sfollati di questo ennesimo conflitto”

"Il Consiglio Pastorale Diocesano fa proprio l’appello al Governo Italiano, all’Unione Europea e a tutta la Comunità internazionale affinché si faccia tutto il necessario per interrompere, senza condizioni, l’ennesimo eccidio e ristabilire il rispetto del diritto internazionale, lanciato anche da Caritas Italiana, e si rivolge direttamente ai rappresentanti locali in Parlamento, ma anche ai rappresentanti impegnati in tutte le istituzioni civili locali, perché si attivino per far sì che soprattutto dal basso arrivi una ferma richiesta in tale direzione, sotto forma di mozioni e ordini del giorno approvati nei consessi democraticamente eletti. Ora più che mai c’è bisogno dell’impegno e della solidarietà di tutti, perché si possa trovare una soluzione pacifica a questo ennesimo fronte di guerra e si possa rispondere velocemente ai bisogni umanitari più immediati”.
E’ il passaggio finale dell’appello per la pace in Siria approvato nei giorni scorsi dal Consiglio Pastorale della Diocesi di Pisa. Un documento anche duro nei confronti delle “flebili e tardive parole di condanna della comunità internazionale, in testa l’Unione Europea” e che invita alla preghiera per la pace le comunità parrocchiali promuovendo veglie e animando le liturgie domenicali alla luce dei “fatti drammatici che stanno nuovamente insanguinando lo scenario mediorientale”. E poi ad esprimere “vicinanza alla vittime di questo ennesimo conflitto sostenendo gli interventi promossi da Caritas Siria e Caritas Italiana in favore delle decine di migliaia di persone già costrette ad abbandonare le proprie abitazioni e destinate ad aumentare nelle prossime settimane se il conflitto non si arresterà”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra in Siria: l'appello per la pace del Consiglio Pastorale Diocesano

PisaToday è in caricamento