Cronaca Marina di Pisa / Via Litoranea

Litorale, alla guida senza patente: bloccata una ragazza al volante

Dagli accertamenti svolti dalla Polizia Municipale del Litorale è emerso che la donna aveva subito il ritiro della patente a giugno in seguito ad un incidente: in quell'occasione era stata trovata positiva all'alcol e alla droga

Bloccata sul litorale pisano una giovane donna alla guida di una FIAT Tipo senza patente.
Durante il turno serale un'autopattuglia della Polizia Municipale ha notato l'auto in sosta a Calambrone; gli accertamenti svolti tramite le banche dati indicavano che la macchina era intestata ad un ultranovantenne residente a Milano, e per la precisione in una casa di riposo; la circostanza, unitamente al fatto che il veicolo non fosse oggetto di furto e fosse regolarmente assicurato, ha fatto sorgere sospetti su chi materialmente ne fosse in possesso.
 
Domenica pomeriggio gli stessi operatori della Polizia Municipale, mentre si recavano a Calambrone per svolgere ulteriori accertamenti sul veicolo, lo hanno incrociato in marcia sulla Via Litoranea, notando alla guida una giovane donna. L'auto è stata così raggiunta e fermata a Marina di Pisa.
La donna che era alla guida non ha fornito alcun documento valido di circolazione e guida, ma solo la sua carta d'identità; dopo alcuni rapidi controlli, e con la collaborazione della Questura di Pisa e della Polizia Municipale di Viareggio, i Vigili Urbani hanno accertato che alla giovane era stata ritirata la patente a giugno a Viareggio in quanto protagonista di un movimentato episodio culminato in un sinistro stradale laddove, agli esami clinici, era risultata positiva sia all'assunzione di alcool che di stupefacenti.
L'anziano intestatario della vettura è stato informato dei fatti e la vettura è stata sottoposta a fermo amministrativo per tre mesi prima di poter esser restituita al milanese, mentre la donna è stata sanzionata con una multa di duemila euro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale, alla guida senza patente: bloccata una ragazza al volante

PisaToday è in caricamento