Cronaca Viale d'Annunzio

Viale D'Annunzio, non si ferma al posto di blocco: non aveva mai conseguito la patente

L'uomo era già stato fermato al volante alcuni mesi fa dalla Polizia Stradale di Milano: per questo ora rischia fino a novemila euro di multa e l'arresto fino ad un anno. Alla vista degli agenti ha cercato di fuggire

Straordinari controlli della Polizia Municipale nelle serate del fine settimana, obiettivi principali contrastare i comportamenti pericolosi alla guida dei veicoli, in particolare sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o bevande alcoliche. L'altra sera i controlli si sono concentrati sulle strade del litorale, dove gli uomini di via Battisti hanno denunciato un giovane marocchino sorpreso alla guida di una vettura senza aver mai conseguito la patente. L’uomo stava percorrendo il viale D’Annunzio, quando, alla vista degli agenti che gli intimavano l’alt, ha pensato bene di non fermarsi. Dopo un inseguimento di alcuni chilometri è stato però bloccato nella zona di S. Piero a Grado.


Visto che era sprovvisto dei documenti d'identità, è stato sottoposto a fermo per identificazione e relativo fotosegnalamento presso la Questura di Pisa. Dagli accertamenti di rito è risultato che l'uomo non aveva mai conseguito la patente di guida e per questo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria. Il veicolo da lui condotto è stato sottoposto a fermo amministrativo di tre mesi. Il marocchino, essendo stato già sorpreso, alcuni mesi fa, alla guida di un veicolo senza la patente, fatto accertato dalla Polizia Stradale di Milano, ora rischia fino a novemila euro di ammenda e l’arresto fino ad un anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale D'Annunzio, non si ferma al posto di blocco: non aveva mai conseguito la patente

PisaToday è in caricamento