rotate-mobile
Cronaca

I 100 anni di nonna Lidia. Il segreto per vivere a lungo? "Fare l’amore"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

nonnalidia07-2Grande festa per i 100 anni di Lidia Serfogli, nata a Pisa il 12 gennaio 1913. Insieme ad amici, vicini e parenti anche il sindaco Filippeschi ha fatto visita alla signora per brindare al traguardo raggiunto. «Ma lei chi è?» - chiede Lidia all’arrivo del primo cittadino, che risponde: «Sono Marco, il Sindaco». «Gao!» - si sorprende nonna Lidia, sempre molto vitale ed energica, che non si tira indietro neanche davanti alla curiosità del Sindaco: «mi sveli come si fa ad arrivare a 100 anni».  «Guardi » – dice Lidia – «io sono sempre stata astemia. E non ho mai fumato. Ma mi piaceva fare l’amore». Applauso d’obbligo, poi una grande torta e infine la fotografia con la figlia Morena, il nipote Fabrizio e il pronipote Giacomo. E nonna Lidia, commossa «Non mi aspettavo una festa così, grazie a tutti»

Dopo il brindisi gli auguri del Sindaco a nome della città: «Ringrazio Lidia perché in tutti questi anni ha contribuito a far crescere insieme alla sua famiglia anche la nostra comunità. Quando c’è una festa di questo genere sono sempre contento. Per me come Sindaco è anche un motivo di orgoglio perché è segno che la qualità della vita nella nostra città migliora. In questi anni abbiamo pensato a come fare stare bene le persone che invecchiano e per questo abbiamo delle belle strutture come quella di via Garibaldi».

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 100 anni di nonna Lidia. Il segreto per vivere a lungo? "Fare l’amore"

PisaToday è in caricamento