Cronaca Le Piagge / Viale delle Piagge

Pulizia e manutenzione urbana: dal Comune bilancio e novità sui servizi

Il Comune di Pisa ha presentato il bilancio dei quattro anni di lavori di Avr, l'azienda che si occupa della gestione e manutenzione della rete stradale e di una buona parte dell'igiene urbana

È stato presentato il bilancio dei quattro anni di lavori di pulizia e manutenzione della rete stradale comunale affidato ad Avr. Oltre i dati per far chiarezza sui bilanci comunalo sono state illustrate anche alcune novità, tra cui il nuovo servizio di lavaggio notturno in Piazza dei Cavalieri e nelle vie limitrofe durante i fine settimana estivi e il potenziamento del servizio di pulizia nel viale delle Piagge. In arrivo anche nuovi investimenti: un milione di euro per  interventi di manutenzione stradale straordinaria.

"Questo momento è un atto dovuto di trasparenza nei confronti della città -  ha affermato il primo cittadino Marco Filippeschi - è giusto e spiegare in che modo sono state utilizzate le risorse pubbliche destinate a servizi fondamentali, dicendo chiaramente che siamo consapevoli dei miglioramenti apportati in questi anni, ma anche delle difficoltà che ancora rimangono sul tavolo e alle quali continuiamo a cercare di dare risposte".

I nuovi servizi d’igiene urbana in Piazza dei Cavalieri e sul Viale delle Piagge: È cominciato lo scorso fine settimana il servizio sperimentale di pulizia notturna di Piazza dei Cavalieri e delle zone limitrofe. Tutti i venerdì e i sabato notte, due operatori di Avr,  muniti di un mezzo lavastrada e di motocarro, assicureranno uno doppio turno di spezzamento e lavaggio. Il servizio, che non avrà alcun costo aggiuntivo per Palazzo Gambacorti e si svolge con la vigilanza della Polizia Municipale (una pattuglia sarà sempre presente all’inizio di ogni turno), andrà avanti in via sperimentale sino all’ultimo fine settimana di giugno. Inoltre per tutto il periodo primaverile ed estivo la pista ciclabile delle Piagge sul lato del fiume, verrà mantenuta pulita grazie a tre interventi di lavaggio settimanali svolti da due operatori di Avr tutti i lunedì, mercoledì e venerdì mattina fra le 7 e le 8.

Per quanto riguarda gli investimenti nei servizi di igiene urbana, nel 2012 sono stati spesi 2,6 milioni di euro. A pesare sul bilancio c'è anche la riqualificazione del Lungarno Mediceo, con un investimento di 580 mila euro interamente a carico dell'amministrazione comunale. Il Global service di Avr ha avuto una spesa di 17,5 milioni in 42 mesi di servizio per un totale di 18.305 interventi realizzati. Molte spese ma anche dati positivi, dato che Avr, nei tre anni e mezzo considerati, ha assunto 72 dipendenti quasi tutti residenti nel territorio pisano, circa la metà sono stati stabilizzati.

Un alto dato da sottolineare è che nel 2012, ci sono state ben 2.166 richieste d'intervento da parte della cittadinanza, arrivate dal web e attraverso la rete civica dell'amministrazione comunale. Infine un'occhiata alla questione rifiuti: oltre 10 mila tonnellate di rifiuti solidi urbani raccolti e smaltiti in quattro anni dagli operatori del global service, quelli raccolti nell'attività di spazzamento stradale 1.617 tonnellate e gli ingombranti abbandonati ben 2.071 tonnellate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia e manutenzione urbana: dal Comune bilancio e novità sui servizi

PisaToday è in caricamento