Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Il Mandorlo Onlus: il rinnovo delle cariche del Consiglio direttivo dell’Associazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

L’Associazione Cure Palliative “Il Mandorlo” Onlus, che ha tra le sue finalità il sostegno all’Hospice Adi – Cure Palliative della USL 5, struttura destinata  alla cura e all’assistenza dei pazienti in fase di malattia avanzata, ha rinnovato ieri i componenti del suo Consiglio direttivo. Presidente dell’Associazione è stata eletta Patrizia Bertogli; Vice Presidente, Pietro Patrono; Presidente Onorario, Anna Maria Martinelli; Tesoriere, Marco Marchetti; Consigliere e Direttore Scientifico, Angela Gioia; Consigliere, Luisa Bertelli; L’ufficio di  Segretaria sarà seguito da Marta Leporini.


Finalità dell’associazione è quella di  contribuire alla evoluzione di un’assistenza integrale sia durante la degenza, sia presso il domicilio dei pazienti, anche attraverso la donazione di strumenti finalizzati al miglioramento delle condizioni di vita degli stessi:

  • sostenere l'Hospice, Adi - Cure Palliative USL 5, destinato alla cura ed assistenza dei pazienti in fase di malattia avanzata;
  • contribuire all'evoluzione di una assistenza integrale sia durante la degenza, sia presso il domicilio dei pazienti, anche con la donazione di strumenti finalizzati al miglioramento delle condizioni di vita degli stessi;
  • sensibilizzare gli organismi politici, amministrativi, sanitari e l'opinione pubblica in generale, al fine di adottare provvedimenti tesi a migliorare l'assistenza ai pazienti e alle loro famiglie.
  • sostenere l'Hospice, Adi - Cure Palliative USL 5, destinato alla cura ed assistenza dei pazienti in fase di malattia avanzata;

Tra i progetti rilevanti dell’associazione:

  • supporto psicologico in Hospice e attivazione di un supporto psicologico appositamente dedicato ai bambini (0-14 anni) che hanno un genitore in cura per malattia oncologica;
  • attivazione di contratto per un medico in Hospice ed un medico dedicato ai pazienti a domicilio.
  • formazione specifica per gli operatori e informazione rivolta alla città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mandorlo Onlus: il rinnovo delle cariche del Consiglio direttivo dell’Associazione

PisaToday è in caricamento