Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Miniato

Solidarietà, dona la luce all'Africa: 'Illumina una capanna' con il Movimento Shalom

La Onlus con sede a San Miniato ha lanciato l'iniziativa in vista del prossimo Natale. Il progetto consiste nel donare alle popolazioni del Burkina Faso dei kit composti da un modulo fotovoltaico in grado di illuminare una capanna per oltre otto ore

Qualcosa di concreto per portare la luce, nel vero senso della parola, in Burkina Faso. E' l'idea per il Natale 2013 del Movimento Shalom, Onlus di cooperazione internazionale con sede a San Miniato, che chiede l'aiuto di tutti per l'acquisto di moduli fotovoltaici con il progetto 'Illumina una capanna'.

Il kit solare dal costo di 50 euro servirà ad illuminare le capanne della savana africana e favorire la diffusione di pc e cellulari, che possono essere alimentati grazie a un presa Usb. ''Il kit - è spiegato in una nota - è composto da un modulo fotovoltaico di piccole dimensioni, con una luce a led e una batteria al litio, che serve ad accumulare l'energia durante il giorno. Questa energia permetterebbe di illuminare una capanna per oltre 8 ore. Inoltre, attraverso una presa Usb, questa stessa energia potrebbe essere utilizzata anche per ricaricare computer e cellulari, molto diffusi anche nelle aree più periferiche del pianeta. L'uso del cellulare sta conoscendo in Africa un notevole sviluppo e sta contribuendo a cambiare in profondità la vita della gente, ma la carenza di una rete elettrica ne ha ostacolato la diffusione''.

E quale migliore supporto per questo auspicabile sviluppo se non la possibilità di utilizzare l’energia che si ha a disposizione? "Lo sviluppo di una società è legato alla disponibilità di energia. Ma, ad oltre un secolo dall’invenzione della lampadina, un quarto della popolazione mondiale non ha accesso all’elettricità - fanno sapere da Movimento Shalom - questa situazione è particolarmente diffusa nell’Africa sub-Sahariana dove, in media, oltre il 90% della popolazione rurale si trova in questa condizione. Qui vengono utilizzate solo lampade a kerosene, con gravi rischi proprio per la possibilità di generare incendi, per la nocività dei fumi prodotti e, in aggiunta, con un costo molto elevato (10 volte di più di quanto costi la stessa quantità di luce ad un cittadino della California!)". Da qui l'idea di donare dei piccoli kit alimentati dalla luce del sole.


Per donare un kit: https://natale.movimento-shalom.org/, oppure bollettino di c/c postale n° 11858560 intestato a Movimento Shalom- Causale Illumina una capanna. Per informazioni www.movimentoshalom.org, telefono 0571400462.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solidarietà, dona la luce all'Africa: 'Illumina una capanna' con il Movimento Shalom

PisaToday è in caricamento