Cronaca

Illuminazioni natalizie a Pisa: "Bene il raddoppio dell'investimento del Comune, si anticipi anche l'accensione"

E' l'annuncio-richiesta di Confesercenti Toscana Nord, dopo l'incontro con l'assessore Pesciatini

"L’illuminazione natalizia anche quest'anno sarà totalmente a carico dell’amministrazione comunale che ha previsto addirittura il raddoppio delle risorse rispetto all’anno scorso. Di questo non possiamo che ringraziare il sindaco Michele Conti e la sua giunta". E’ Confesercenti Toscana Nord, con il suo responsabile area pisana Simone Romoli, a riportare l'annuncio ricevuto in occasione di un incontro con l’assessore Paolo Pesciatini, convocato per il piano del commercio su aree pubbliche.

"Saranno circa 120mila euro i fondi che il Comune di Pisa metterà a disposizione per l’illuminazione natalizia mediante avvisi - spiega ancora Romoli - illuminazione che a questo punto sarà distribuita su aree più vaste della città compreso il litorale. Un impegno che il sindaco Conti ha preso evitando quindi che i commercianti dovessero spendere di tasca propria. Impegno mai come quest’anno importante alla luce di una lenta ripartenza frutto di una campagna vaccinale che sta portando risultati concreti".

Nell’incontro con l’assessore Pesciatini si è parlato anche di date per l’accensione delle luci: "L'assessore ha dichiarato che seguendo la tradizione canonica la data corretta sarebbe l'8 dicembre - conclude Simone Romoli - ma abbiamo chiesto una anticipazione considerato che, come tutti ci auguriamo, questo Natale riporti un forte incremento dei consumi nei negozi tradizionali e visto che una città vicina, come Pontedera, ha già annunciato da mesi l'accensione dal 6 novembre. L’assessore ha quindi garantito che la città ed il suo litorale saranno illuminati già dalla fine di novembre. Un impegno che abbiamo accolto con grande soddisfazione e di questo ringraziamo Paolo Pesciatini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Illuminazioni natalizie a Pisa: "Bene il raddoppio dell'investimento del Comune, si anticipi anche l'accensione"

PisaToday è in caricamento