menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dsu cerca immobili da destinare a studentati: i dettagli per i proprietari

L'avviso è finalizzato alla raccolta di informazioni sulla disponibilità di proprietari in possesso di strutture rispondenti ai requisiti tecnici necessari per un eventuale utilizzo come case dello studente

L’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana sta valutando la possibilità di reperire nel mercato privato immobili idonei ad essere destinati a residenze per studenti universitari nel comune di Pisa o in zone dei comuni limitrofi facilmente raggiungibili dalle sedi universitarie. L'iniziativa nasce dall'esigenza di offrire una risposta alla crescente domanda di posti pubblici da parte degli universitari iscritti agli Atenei pisani in possesso dei requisiti economici e di merito che, pur risultando vincitori nell'apposito concorso bandito dall'Azienda, non riescono ad ottenere un alloggio nelle residenze universitarie.
Il DSU Toscana ha indetto pertanto una consultazione preliminare finalizzata alla raccolta di informazioni sulla effettiva disponibilità di proprietari in possesso di immobili rispondenti ai requisiti tecnici necessari per un eventuale utilizzo come case dello studente.
Tali strutture dovranno essere arredate e gestite dal proprietario o, per conto della proprietà, da idoneo soggetto gestore, che dovrà farsi direttamente carico delle utenze, mettere a disposizione, tra le varie, servizi di vigilanza, di manutenzione ordinaria e straordinaria, della pulizia spazi comuni.

La consultazione viene effettuata in vista della pubblicazione di un successivo avviso pubblico per il reperimento degli immobili, consentendo così ai soggetti interessati di proporre soluzioni che verranno valutate in via preliminare e non costituiranno un avvio di procedura ad evidenza pubblica, né daranno adito a proposta contrattuale.

Gli interessati dovranno formulare esclusivamente in forma scritta le proprie osservazioni e farle pervenire entro le ore 13:00 del 16 aprile 2018 all’Azienda agli indirizzi e secondo le modalità indicate nell’avviso consultabile sul sito del Dsu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Indice di massa corporea, cos'è e come si calcola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento