Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Covid in Toscana: "Immunità di gregge a fine settembre, a giugno meno dosi di vaccino del previsto"

Il governatore Giani fa il punto sulla campagna di vaccinazione e torna a chiedere un maggior numero di dosi

Il governatore Giani con il commissario Figliuolo

"Con quello che è il ritmo delle attuali forniture, circa 900.000 a giugno, e per quelle che sono le comunicazioni da Roma, arriviamo alla copertura vaccinale ovvero a un'immunità di gregge consistente per la fine del mese di settembre". È quanto dichiara, come riporta l'Agenzia Dire, il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, a margine dell'inaugurazione del primo hub aziendale a Sesto Fiorentino dedicato alle vaccinazioni contro il Covid. "Se però arrivano più dosi è meglio perché - aggiunge il governatore - è evidente che a quel punto possiamo fare più velocemente e rendere anche più efficiente la campagna".
Se da un lato le attuali forniture garantiscono, secondo il presidente, di poter immunizzare entro settembre anche i dodicenni, al tempo stesso la Toscana reclama un riequilibrio delle forniture. A giugno, del resto, sarebbero dovute arrivare 1,2 milioni di dosi. Invece secondo le ultime comunicazioni la Toscana dovrà accontentarsi di 900.000. Non abbastanza per Giani, che si sente di chiamare in causa direttamente il commissario all'emergenza Coronavirus, Francesco Figliuolo: "Sono convinto della credibilità con cui Figliuolo si impegna - ricorda ai cronisti - e spero, quindi, che arrivino anche quei 300-400mila vaccini in più che nel ragionamento che lui fa a livello nazionale è quanto spetta alla Toscana".

Toscana in zona gialla: slitta il coprifuoco

La campagna di vaccinazione va avanti

Prosegue intanto la campagna di vaccinazione nella nostra regione. Se la scorsa settimana è stato il turno degli over 30, con oggi, lunedì 70 giugno, si aprono le agende per gli over 16, ovvero per i giovani dai 16 ai 29 anni così da allargare ulteriormente le fasce di popolazione vaccinate.
Le agende andranno di due anni in due anni ogni giorno fino a giovedì e poi di tre anni in tre anni venerdì e sabato: si inizia con il 1992 e 1993, poi martedì i nati nel 1994 e 1995, quindi il 1996-1997 e il 1998-1999. Venerdì 11 giugno potranno prenotarsi tutti i giovani nati nel 2000, 2001 e 2002 e il 12 giugno quelli del 2003, 2004 e 2005.

vaccino over 16-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Toscana: "Immunità di gregge a fine settembre, a giugno meno dosi di vaccino del previsto"

PisaToday è in caricamento