Cronaca Centro Storico / Via Pietro Mascagni

Via Mascagni: resta impigliato nello specchietto e prende a calci l'auto

A finire in manette un giovane nordafricano segnalato da alcuni cittadini che lo hanno notato colpire prima un'auto in sosta e poi la saracinesca di un negozio della galleria Gramsci. A febbraio a Calcinaia aveva danneggiato una vettura in sosta

E’ stata un’improvvisa quanto rabbiosa e inspiegabile reazione a portare un 22enne nato a Pisa da genitori nordafricani ad accanirsi con calci e pugni prima contro un’autovettura in sosta nella centralissima via Mascagni e successivamente contro la saracinesca di un negozio della galleria Gramsci. Tutto è avvenuto verso mezzogiorno di ieri, quando ai Carabinieri è pervenuta la segnalazione di alcuni cittadini che hanno notato un giovane prendere a calci e pugni in maniera rabbiosa un’auto e la saracinesca di un esercizio commerciale.

I militari del Nucleo Radiomobile hanno bloccato il giovane che era in compagnia di un amico estraneo ai fatti. Dalla successiva visione delle telecamere di sorveglianza di un esercizio pubblico posto nei pressi del luogo dove si è svolto l’episodio, i Carabinieri hanno accertato che il giovane, nel passare tra due autovetture, è rimasto impigliato allo specchietto di una di queste. Questo ha fatto scattare una reazione tanto improvvisa e ingiustificata quanto furiosa e violenta: infatti le telecamere hanno ripreso il giovane mentre ha iniziato a colpire con alcuni calci il paraurti dell’auto, successivamente si è spostato sotto la galleria Gramsci e lì ha colpito con altri calci la saracinesca di un negozio, per poi riavvicinarsi all’auto e colpirla nuovamente sul cofano con un pugno.

Il ragazzo, A.B.Y. le sue iniziali, condotto in caserma, è stato arrestato per danneggiamento aggravato considerando anche un precedente specifico dello scorso febbraio quando all’uscita da un locale notturno di Calcinaia aveva danneggiato un’autovettura parcheggiata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mascagni: resta impigliato nello specchietto e prende a calci l'auto

PisaToday è in caricamento