Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Oratoio / Via Fiorentina, 269

Riglione, ecco il nuovo distretto sanitario: un'unica struttura con più servizi

Grazie all'accordo tra Società della Salute, Asl 5 e Pubblica Assistenza, è stato costituito un unico presidio che sarà a disposizione non solo dei cittadini di Riglione, ma anche di quelli dei quartieri vicini

Taglio del nastro per il rinnovato distretto sanitario di Riglione, ampliato nei servizi e negli orari di apertura. Si conclude un percorso iniziato due anni fa, con il coinvolgimento dei cittadini del quartiere. "Grazie all’accordo tra Società della Salute, ASL 5 e Pubblica Assistenza da oggi possiamo fornire più servizi di quelli di prima" spiega il direttore della Società della Salute Giuseppe Cecchi. "Anche in tempi di crisi è possibile difendere a ampliare i servizi ai cittadini - commenta il sindaco Filippeschi - l’esempio lo dà il quartiere di Riglione con il distretto rinnovato al servizio della vasta popolazione di Pisa est".  

Prima a Riglione c’erano due presidi sanitari, a 900 metri di distanza l’uno dall’altro, gestito uno dalla ASL 5 e l’altro dalla Pubblica Assistenza. Il distretto Asl era aperto due giorni a settimana per Cup (totale 3 ore a settimana),  prelievi (totale 3 ore) e per i pediatri (4 ore a settimana) e 4 giorni a settimana per l’attività infermieristica (totale 6 ore) e per i medici di medicina generale. (totale 10 ore la settimana). Il presidio della Pubblica Assistenza era aperto tutti i giorni alternativamente la mattina o il pomeriggio, con un medico di base e ambulatori di psicologia, otorinolaringoiatria, fisioterapia e un dietista

Con l’accordo tra Pubblica Assistenza, ASL 5 e Società della Salute, le due strutture sono state unificate e ora tutti i servizi si trovano nel distretto ASL 5 in via Fiorentina 269, ristrutturato in questi mesi con un investimento di 25mila euro: al piano terra prelievi, Cup e visite specialistiche, al primo piano gli ambulatori medici e al secondo piano gli uffici della ASL5. La Pubblica Assistenza si occuperà di tutti i servizi, compresi quelli convenzionati ASL 5 (cup, prelievi, infermieristiche).

A pieno regime servizi potenziati e orari di apertura ampliati. In particolare per i servizi convenzionati ASL: i prelievi si svolgeranno due giorni alla settimana. Le attività infermieristiche a pieno regime saranno 5 volte alla settimana "e nel mese di marzo, quando gli operatori termineranno il corso di formazione, attiveremo il Cup (centro unico di prenotazione), per 5 giorni la settimana, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12" spiegainaugurazione distretto sanitario riglione-3 il direttore della Pubblica Assistenza Marco Lo Cicero. Ci saranno 5 medici di base, da lunedì al venerdì dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 19.30. E poi le attività specifiche della Pubblica Assistenza dal 118 al trasporto socio-sanitario e tutti gli ambulatori specialistici (a pagamento): psicologia, podologia, otorinolaringoiatria, fisioterapia, dietistica, gastroenterologia, oculistica, dermatologia, nutrizionistica, chirurgia plastico-estetica, cardiologia, servizio di protesi acustiche.

"Potenziamo un distretto importante per Riglione e per gli abitanti dei quartieri vicini: Putignano, Oratoio, Ansa dell’Arno" così la presidente della Società della Salute Sandra Capuzzi. Daniele Vannozzi, presidente della Pubblica Assistenza: "Per la Pubblica Assistenza una sede più funzionale di quella precedente. E mettendo in comune le capacità di tutti possiamo mantenere un’attività vicina ai cittadini". "Sono soddisfatto di questo risultato, soprattutto per i cittadini che mantengono i servizi vicino, e ringrazio la Pubblica Assistenza per la collaborazione" commenta Rocco Damone, direttore generale della Asl 5. Ma il lavoro è appena iniziato: "Ci occuperemo di monitorare l’attività del rinnovato distretto e se ci sarà bisogno integreremo con ulteriori servizi" conclude Cecchi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riglione, ecco il nuovo distretto sanitario: un'unica struttura con più servizi

PisaToday è in caricamento