rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Calci

La pizzeria 'Il Coyote' riparte da Calci: la scommessa della giovane imprenditrice Erika Bartoli

La nuova attività è stata inaugurata in via del Paduletto

Per anni è stata un punto di riferimento per gli amanti della pizza sul Lungomonte pisano, nella storica sede di Caprona. La nuova vita della pizzeria 'Il Coyote' riparte da Calci, in via del Paduletto, con un nuovo locale moderno, ampio e rinnovato, che promette di soddisfare anche i palati più esigenti. Un sogno che si realizza per la giovane imprenditrice 27enne Erika Bartoli, che ha inaugurato la nuova pizzeria 'Il Coyote' con un taglio del nastro alla presenza del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli, del sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti, di Alessio Giovarruscio, Francesca Cagnoni e Irene Della Croce, rispettivamente responsabile Sindacale, responsabile area Credito e responsabile area Assistenza alle imprese di Confcommercio Provincia di Pisa.

"Dopo tante lacrime e sudore è davvero un'emozione indescrivibile" racconta la titolare Erika Bartoli. "Avevo in mente da tempo questo nuovo progetto e pur mantenendo il nome 'Il Coyote' ho cercato di dare un'impronta più giovanile ed elegante al nuovo locale, creando un'ambiente intimo e romantico in una location davvero suggestiva tra la Torre di Caprona e la pieve di Santa Giulia, un luogo davvero importante per me. La nuova attività ci permetterà di lavorare a pieno regime per tutto l'anno, anche in inverno, vogliamo far conoscere la nostra pizza morbida, a lunga lievitazione e altamente digeribile anche a Calci e su tutto il territorio, da Pisa alla Valdera".

"E' una doppia soddisfazione inaugurare questa attività" afferma il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli. "Non solo perché i pubblici esercizi sono tra i settori che più hanno sofferto il periodo della pandemia, ma anche per la volontà di una giovane imprenditrice di ampliare e rilanciare la sua attività. Ringraziamo il comune di Calci e le amministrazioni locali che si sono dimostrate vicine alle piccole e medie imprese in questo periodo di grande difficoltà". "Ringraziamo questa attività affermata sul territorio che ha scelto il nostro comune per crescere ancora" il commento del sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti. "E' sempre una bella notizia vedere una nuova apertura, e lo è ancora di più dopo due anni di pandemia. Il saldo tra attività aperte e chiuse nel comune di Calci è comunque positivo, l'andamento dell'economia locale sembra dare segnali confortanti nonostante tutte le difficoltà del momento".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pizzeria 'Il Coyote' riparte da Calci: la scommessa della giovane imprenditrice Erika Bartoli

PisaToday è in caricamento