rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Cisanello

Cisanello: auto date alle fiamme nella notte, poi fermato un uomo in via Paolo VI

Un 50enne è stato sorpreso mentre appiccava un fuoco vicino una cabina elettrica. Accertamenti in corso da parte della Polizia per capire se ci sono collegamenti

Una denuncia per incendio doloso, con in corso gli accertamenti per capire se si tratta o meno di un piromane. La scorsa notte la Squadra Volanti della Polizia è intervenuta in via Pungilupo, in ausilio dei Vigili del Fuoco, per un'autovettura Golf che presumibilmente era stata data alle fiamme. Era circa l'una. Gli agenti, una volta sul posto, hanno verificato la situazione: i pompieri avevano già spento le fiamme, che avevano coinvolto anche altre due autovetture in sosta. Poi la ricerca di tracce ha permesso di trovare accanto alla macchina una bottiglia di plastica che odorava fortemente di liquido infiammabile.

Un'ora dopo, passate le ore 2, ancora una chiamata per incendio. Questa volta ad essere data alle fiamme è stata una Lancia Musa. Insieme ai Vigili del Fuoco è stato riscontrato come il rogo si fosse propagato all'interno dell'auto, precisamente dalla parte del conducente, dove erano state posizionate diverse riviste di giornale. Un segno di innesco, secondo gli inquirenti.

A questo punto il sospetto di un'azione continuata ha preso corpo. Le ricerce sono proseguite e intorno alle 6 di mattina, in via Paolo VI, è stato individuato un soggetto che stava dando fuoco a del cartone, in strada, nelle vicinanze di una cabina elettrica. I poliziotti gli hanno subito chiuso le vie di fuga e lo hanno bloccato, caricandolo sull'auto di servizio ed accompagnandolo in Questura.

L'uomo, identificato come un 50enne italiano residente a Pisa, parrebbe corrispondere alla descrizione fornita da una signora che aveva visto un signore aggirarsi con fare sospetto in via Pungilupo. Sottoposto a perquisizione personale dai poliziotti, in suo possesso sono stati trovati due accendini e alcuni fogli di carta. Tutto il materiale è stato sequestrato. Dopo le procedure di identificazione è scattata la denuncia per l'ultimo episodio, quello della cabina elettrica, mentre procedono le investigazioni per gli altri casi. Alle domande degli agenti l'uomo non ha saputo spiegare i motivi del suo agire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisanello: auto date alle fiamme nella notte, poi fermato un uomo in via Paolo VI

PisaToday è in caricamento