Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Marina di Pisa / Via di Bigattiera

Bigattiera, in fiamme una roulotte al campo nomadi: gesto razzista?

Le fiamme hanno sorpreso la famiglia nella notte: anche tre bambini hanno rischiato la vita. Il rogo è stato spento grazie all'aiuto degli altri abitanti del campo: da capire le cause

Un incendio l'altra notte nel campo nomadi vicino alla Bigattiera ha rischiato di uccidere cinque persone, di cui tre bambini che dormivano in una roulotte che ha preso poi inspiegabilmente fuoco. Le persone all'interno sono state sorprese nel sonno e sono riuscite ad uscire e a mettersi in salvo. Le fiamme sono state spente con l'aiuto degli abitanti del campo, anche se sono poi intervenuti i Vigili del Fuoco. La roulotte è stata parzialmente danneggiata.


Da capire le cause del rogo che potrebbe essere stato appiccato da qualcuno che abita nello stesso campo oppure da qualcuno venuto da fuori. Così l'ombra di un gesto razzista aleggia minacciosamente su una comunità spesso al centro di polemiche infuocate tra cittadini, associazioni e partiti politici, come dimostra il recente caso dello sfratto della donna implicata nel caso della "sposa bambina", un episodio che ad esempio ha scatenato la rabbia dell'associazione Africa Insieme, intervenuta per difendere la posizione della nomade e dei suoi bambini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bigattiera, in fiamme una roulotte al campo nomadi: gesto razzista?

PisaToday è in caricamento