Canna fumaria in fiamme: incendio nel sottotetto di un'abitazione

Intervento difficile per i vigili del fuoco a causa del denso fumo che si è sviluppato. Gli occupanti hanno trovato sistemazione da parenti

Incendio di una canna fumaria ieri sera, 16 gennaio, intorno alle 21.30, in via dei Gelsi a Calcinaia. La canna fumaria di una stufa a pellet, all’interno di una villetta bifamiliare di 3 piani, si è surriscaldata e ne è scaturito un rogo di materiale combustibile accatastato nel sottotetto.
L’intervento dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Cascina e Pontedera è stato reso particolarmente difficoltoso a causa del denso fumo che si è sviluppato. Il forte calore ha interessato parte del laterizio del tetto. A titolo precauzionale i cinque occupanti dell’immobile hanno trovato sistemazione per la notte da parenti e amici. L’intervento del 115 è stato ultimato intorno alle 2:30.
Nessuna persona è fortunatamente rimasta coinvolta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento