Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Pratale / Via Giuseppe Garibaldi, 72

Incendio al centro sociale Newroz, il presidente Pieroni: "Sembra esclusa la matrice politica"

Il presidente della Provincia di Pisa chiede il consueto impegno alle forze dell'ordine affinchè siano identificati i responsabili che hanno appiccato il rogo all'interno dell'edificio di via Garibaldi

il presidente della Provincia Andrea Pieroni

"Condanno con fermezza le azioni di danneggiamento del centro sociale Newroz e sono certo che la comunità pisana è solidale con gli animatori del centro e saprà manifestare la sua solidarietà. Gli accertamenti condotti e le indagini in corso devono svolgersi a tutto campo e mi auguro che i responsabili siano presto assicurati alla giustizia". Con queste parole il presidente della Provincia di Pisa Andrea Pieroni interviene sull'incendio appiccato ieri mattina al centro sociale Newroz di via Garibaldi.


"Non sembrano emergere elementi riconducibili ad un atto di matrice politica - prosegue Pieroni - ma il fatto è comunque grave e richiede un innalzamento della soglia dell'attenzione e della vigilanza. Le forze dell'ordine, alla quale va la mia gratitudine e vicinanza per l'impegno costante e per le conseguenze dei tragici fatti di Maddaloni e di Roma, operino anche in questo caso con la consueta competenza e celerità per chiudere la vicenda e garantire un clima disteso e tranquillo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio al centro sociale Newroz, il presidente Pieroni: "Sembra esclusa la matrice politica"

PisaToday è in caricamento