Incendio Monte Pisano, nottata di bonifica: proseguono le operazioni

Volontari dell'Antincendio Boschivo hanno lavorato tutta la notte per la messa in sicurezza dell'area colpita dal rogo

E' stata una nottata tutto sommato tranquilla sul Monte Pisano, colpito lunedì mattina, 25 febbraio, da un nuovo incendio causato da un rogo di sterpaglie alimentato dal forte vento e finito fuori controllo. Le fiamme fino al pomeriggio di ieri erano ancora attive. Nella notte sono proseguite le operazioni di bonifica per mettere in sicurezza l'area colpita, circa 230 ettari di pineta incenerita dal nuovo rogo che si è sviluppato su un territorio già messo a dura prova dal drammatico incendio dello scorso settembre.

Il timelapse dell'incendio: video

Nella serata di ieri, quando la situazione era ormai sotto controllo, le persone evacuate dai territori di Vicopisano interessati dall'evento hanno potuto fare rientro nelle loro case, mentre le scuole, chiuse per motivi precauzionali martedì, oggi sono regolarmente aperte.
Questa mattina prosegue la bonifica con circa 15 squadre di volontari dell'Antincendio Boschivo e operai forestali per mettere in sicurezza l'area anche con il supporto di mezzi aerei.

La diretta della giornata di lunedì

La diretta della giornata di martedì

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

Torna su
PisaToday è in caricamento