Cronaca

Incendio Monte Serra, il sindaco di Calci: "Quasi certo sia doloso"

Il primo cittadino sta seguendo l'evolversi della situazione

La Certosa di Calci minacciata dalle fiamme

"E' altamente probabile, per non dire quasi certo, che si tratti di un incendio doloso". E' quanto ha dichiarato il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti ai microfoni di Sky Tg 24, dopo il rogo che è divampato proprio dalla zona calcesana del Monte Serra, intorno alle ore 22 di lunedì 24 settembre.
Il primo cittadino, che da ieri sera segue l'evolversi della situazione, ha parlato di "disastro immane". Le fiamme infatti stanno devastando una vasta porzione dei Monti Pisani e hanno minacciato anche la Certosa, al momento comunque al sicuro dall'avanzata del rogo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TUTTE LE NEWS

Nuove criticità: allertate altre 300 persone per possibile evacuazione

Tre residenti di Calci ricoverati per intossicazione

Ansia al centro sfollati: "Mai visto un incendio così"

"Una taglia da 2mila euro sul piromane"

Sindaco Ghimenti: "Priorità la salvaguardia della popolazione" 

Le istituzioni: "Fare fronte comune". Offerti alberghi agli sfollati

Meteo avverso: vento previsto fino a mercoledì

Fumo nero invade il pisano

Centinaia di sfollati e circa 600 ettari in fumo DIRETTA DALL'INFERNO DI FUOCO

Una sfollata: "Dormivo tranquilla, avvertita da mia figlia"


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Monte Serra, il sindaco di Calci: "Quasi certo sia doloso"

PisaToday è in caricamento