Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Volterra

Olivi a fuoco nel volterrano: donna carbonizzata

La drammatica scoperta del corpo durante lo spegnimento del rogo. La donna è stata raggiunta dalle fiamme mentre stava bruciando alcune sterpaglie

Terribile scoperta per i Vigili del Fuoco del distaccamento di Saline di Volterra intervenuti intorno alle ore 13 di oggi, martedì 28 marzo, sulla strada regionale 439 in prossimità del podere San Valentino, nel volterrano, per l'incendio di un oliveto. Nel corso delle fasi di spegnimento delle fiamme è stato trovato il cadavere carbonizzato di una donna. Si tratta di Pierina Fattori, 62 anni, di Molino d'Era (Volterra). Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, intervenuti sul posto, la donna stava dando fuoco ad alcune sterpaglie quando è stata raggiunta dalle fiamme che non le hanno lasciato scampo.
La salma è stata trasferita all'Istituto di Medicina Legale per gli accertamenti necessari, anche se la dinamica appare abbastanza chiara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olivi a fuoco nel volterrano: donna carbonizzata

PisaToday è in caricamento