Incendi Monti Pisani: giovedì scuole aperte a Vecchiano, Calci e Vicopisano

I ragazzi, salvo cambiamenti imprevedibili, rientreranno regolarmente in classe

Domani le scuole saranno regolarmente aperte nei tre comuni colpiti dagli incendi che si sono sviluppati da lunedì sera, 24 settembre, sui Monti Pisani.
A Vecchiano (dove comunque le scuole sono rimaste aperte anche oggi, mercoledì), Calci e Vicopisano dunque i ragazzi domani, giovedì 27 settembre, salvo cambiamenti imprevisti, entreranno regolarmente in classe. Una buona notizia che fa ben sperare per la definitiva conclusione dell'emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La diretta della giornata

TUTTE LE NOTIZIE

Il presidente della Regione dichiara lo stato di emergenza

Le video-testimonianze degli sfollati

Canadair in azione (video)

L'aeroporto chiude

La Procura apre un fascicolo per incendio doloso

L'Esercito in campo contro gli sciacalli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 10 nuovi casi: 3 in più nel pisano

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento