Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Vicopisano

Incendio sui Monti Pisani: evacuate alcune zone di Vicopisano

Il vicesindaco Taccola ha firmato l'ordinanza per sgomberare edifici e immobili. Le operazioni di spegnimento andranno avanti tutta la notte

(foto Rouge Photography)

Continua a bruciare il Monte Pisano con l'incendio, divampato nel tardo pomeriggio del 14 agosto, che alle ore 23, come rende noto il Comune di Vicopisano via social, non è ancora sotto controllo.
Il vicesindaco di Vicopisano Andrea Taccola (il sindaco Matteo Ferrucci è arrivato da poche ore in Puglia dalla famiglia) ha ordinato l'evacuazione di tutti gli edifici e immobili nelle località Capitano, Palazzetto, Novaia e La Lastra. Un punto di ritrovo e di smistamento delle persone evacuate è attualmente al Palazzetto dello Sport di Vicopisano. Per informazioni, chiarimenti o supporto è possibile contattare il comandante della Polizia Municipale, Riccardo Sodi: 338/9763053.



"L'incendio - fanno sapere dal Comune - ha avuto origine sul Monte Capitano, in una oliveta, c’è attualmente (ore 23:00) ancora fiamma attiva e non è ancora sotto controllo. Una ventina circa, al momento, gli ettari di bosco bruciati. Inizialmente numerose squadre AIB-Anticendio Boschivo della Regione, volontari AIB, gruppi di volontari antincendio locali, operai forestali, operatori del CVT-coordinamento volontari toscani, molte squadre di Vigili del fuoco con autobotti e due elicotteri hanno provato in ogni modo ad arginare le fiamme, ma il vento e lo spotting hanno, purtroppo, spinto il fuoco che ha saltato la strada, è entrato nella pineta a Spazzavento e in località Palazzetto e La Lastra".

Sembrerebbe colposa l'origine del rogo che sarebbe partito da un barbecue acceso in un podere. Al momento però il condizionale è d'obbligo e l'ipotesi dovrà essere verificata dalle autorità. Le operazioni di spegnimento andranno avanti per tutta la notte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sui Monti Pisani: evacuate alcune zone di Vicopisano

PisaToday è in caricamento