Monti Pisani, ancora fiamme: nuovi focolai a Caprona e Lugnano

La ripresa della fiamme sabato mattina. La situazione è comunque sotto controllo

Foto d'archivio

Una nuova ripresa di incendio sui Monti Pisani. Dopo quelle di ieri sera, venerdì 28 settembre, già spente, questa mattina, sabato 29 settembre, intorno alle 9.30, le fiamme hanno ripreso a bruciare in via delle Cave a Caprona e più tardi a Lugnano. La situazione è comunque sotto controllo. Come detto si tratta di fenomeni 'normali' e previsti vista la vastità del perimetro dell'incendio, non ancora totalmente in sicurezza. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco e ai volontari dell'antincendio boschivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

  • Coronavirus in Toscana, oltre 1900 i nuovi contagi: calano i ricoveri

  • In isolamento Covid da oltre un mese: limbo regolamentare per il 'positivo a lungo termine'

Torna su
PisaToday è in caricamento