Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Attimi di paura per Antonio Mazzeo: il presidente del Consiglio regionale coinvolto in un tamponamento

L'incidente è accaduto lunedì 4 gennaio: Mazzeo stava andando a Volterra per un incontro sulla candidatura della città a Capitale italiana della cultura. Dopo i controlli all'ospedale di Pontedera, Mazzeo è stato dimesso con un collare

Attimi di paura, fortunatamente senza conseguenze gravi, per il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo. Ieri, lunedì 4 gennaio, insieme a un collaboratore, Mazzeo stava raggiungendo Volterra per un incontro sulla candidatura della città a Capitale italiana della cultura. Lungo il tragitto l'auto sulla quale viaggiava è stata coinvolta in un tamponamento per il quale è stato richiesto il trasporto all'ospedale 'Lotti' di Pontedera.

Dopo i controlli Antonio Mazzeo e il collaboratore sono stati dimessi con un collare da indossare per i prossimi quindici giorni. "Vi mando un abbraccio 'indolenzito' ma pronto a ripartire! - è il saluto del presidente del Consiglio regionale sulla sua pagina Facebook - un grazie di cuore a tutto il personale medico e infermieristico dell'ospedale Lotti di Pontedera. Non che ce ne fosse bisogno, ma anche oggi ho avuto la conferma della qualità e della competenza dei nostri operatori sanitari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attimi di paura per Antonio Mazzeo: il presidente del Consiglio regionale coinvolto in un tamponamento

PisaToday è in caricamento