rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Terricciola

Incidente a Terricciola: folgorato in una cabina elettrica

L'uomo si era introdotto abusivamente nella struttura, forse per preparare un furto: Pegaso l'ha trasportato al Pronto soccorso di Pisa

Incidente in una cabina Enel nella tarda mattinata di domenica 20 febbraio. Un uomo non identificato, in via Volterrana a Terricciola, è rimasto folgorato. La catena dei soccorsi si è attivata tempestivamente: sul posto sono intervenute l'automedica di Peccioli, un'ambulanza della Misericordia di Terricciola, una squadra di Vigili del Fuoco e una pattuglia di Carabinieri. Dopo le prime cure, il ferito è stato trasportato da Pegaso al Pronto soccorso di Pisa in codice rosso. Il sospetto è che la persona si fosse introdotta abusivamente all'interno della cabina con l'intento di preparare un furto.

Da fonti vicine E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica, si apprende infatti che non vi era nessuno a lavoro nei pressi dell’impianto elettrico. Si è trattato di un’intromissione con scasso nella cabina elettrica, dove vi sono sia le apparecchiature elettriche cliente che quelle della rete elettrica. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che gestiscono il caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Terricciola: folgorato in una cabina elettrica

PisaToday è in caricamento