Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

I Vigili del Fuoco hanno provveduto al recupero del mezzo la mattina di domenica. Del conducente non c'è traccia

C'è stato in tutta evidenza un incidente stradale, ma non si è trovato il conducente. I Vigili del Fuoco di Pisa sono intervenuti stamani, domenica 1 dicembre, in via le Rene, angolo con via del Viadotto, per recuperare un'auto incidentata finita nel fosso adiacente alla strada. Il mezzo era capovolto in una zona piena d'acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento delle verifiche dei Vigili del Fuoco, eseguite intorno alle 8 anche con personale speleo alpinistico fluviale SAF, non è stato trovato alcun occupante. Può essere l'indicazione che non ci siano stati feriti, almeno non gravi, ma la dinamica dei fatti è tutta da ricostruire. Per i rilievi e le indagini del caso opera la Polizia di Stato e la Polizia Locale, sul posto anche il 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 10 nuovi casi: 3 in più nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento